TerminatoNovità

‚ĚĆūüôĀItalo Balbo AOI Foto con dedica e firma autografa

Registrati per scoprire il prezzo

Foto originale di Italo Balbo in AOI a fianco di Giuseppe Pizzirani , alto funzionario del Ministero dell’Africa Italiana, e Serafino Mazzolini

Foto in bianco e nero applicata su cartoncino, dove è stata scritta di pugno da Balbo, ad inchiostro stilografico nero, la dedica

Al camerata Pizzirani sentinella¬† ¬†fedele¬† del Ministero Africa Italiana¬† in terra d’Egitto – Alala’

Italo Balbo

 

Ottime condizioni, se ne garantisce l’autenticit√† e l’originalit√†

(Scorri la pagina in basso per ulteriori dettagli e informazioni)

 

 

Descrizione

Descrizione

Foto originale che ritrae Italo Balbo in AOI, con Pizzirani e Mazzolini. Nella foto in oggetto Italo Balbo √® in abiti civili a fianco di Giuseppe Pizzirani , alto funzionario del Ministero dell’Africa Italiana, quando erano in AOI, e per la dedica viene specificata la “terra d’Egitto” come lo stesso Maresciallo dell’Aria lo sottolinea di proprio pugno.

Foto in bianco e nero, applicata su cartoncino, dove è stata apposta ad inchiostro stilografico nero, la dedica

Al camerata Pizzirani sentinella¬† ¬†fedele¬† del Ministero Africa Italiana¬† in terra d’Egitto – Alala’

Italo Balbo

Pizzirani è il camerata alla sinistra di Balbo, con in testa il berretto a bustina nero con fascio littorio, che riconosciamo in piedi con soprabito nero in questa foto

Al suo fianco abbiamo Serafino Mazzolini, che fu anche sottosegretario agli Esteri della RSI, con in testa il berretto nero a bustina recante l’aquila del PNF, riconoscibile dalle foto seguenti

 

Mazzolini e Balbo , Egitto

 

Serafino Mazzolini

 

La foto misura circa cm. 28 x 22 ed è applicata su di un cartoncino per dare margini al passepartout per una eventuale cornice. La dedica e la firma sono originali, autografe, quindi scritte di pugno da Italo Balbo.

In buone condizioni

 

 

 

 

MATERIALE     :  Carta

MISURE             :  cm. 28 x 22

 

NOTIZIE

 

Cliccando sul link avrete accesso ad una pagina con informazioni relative all’argomento qui trattato

 

Giuseppe Pizzirani

Gi√†¬†ardito¬†di guerra con il grado di¬†tenente¬†durante il¬†primo conflitto mondiale¬†ader√¨ all’associazione¬†Arditi d’Italia. Quando si svolse il congresso nazionale di Bologna fra il 22 e il 23 ottobre 1922 venne fondata la nuova¬†Federazione nazionale Arditi d’Italia¬†di cui Pizzirani divenne segretario generale. Durante il regime fascista ricopr√¨ il ruolo di¬†federale¬†fascista di¬†Rovigo¬†e¬†Padova fino a diventare deputato alla¬†Camera dei Fasci e delle Corporazioni¬†nella¬†XXX Legislatura.

Con la proclamazione della¬†Repubblica Sociale Italiana¬†divenne federale di Roma dove fu chiamato inizialmente a svolgere l’incarico di ispettore dei Fasci e in seguito a sostituire il federale¬†Gino Bardi, il quale aveva costituito una banda dedita a rapine e di cui aveva guidato l’arresto dopo un’irruzione in¬†Palazzo Braschi¬†il 26 novembre 1943. Il 18 febbraio 1944 sub√¨, uscendone illeso, un attentato¬†gappista¬†nel corso del quale morirono tre agenti di scorta, l’autista e il vice segretario federale Serafini.

Poco¬†prima della liberazione di Roma¬†il 12 febbraio 1944 lasci√≤ l’incarico a¬†Renato Pasqualucci¬†per assumere l’incarico di vicesegretario nazionale del¬†Partito Fascista Repubblicano, carica che mantenne fino al novembre dello stesso anno quando fu sostituito da¬†Pino Romualdi. In questo periodo, mentre il segretario del partito¬†Alessandro Pavolini¬†si trasfer√¨ in¬†Toscana¬†a ridosso del fronte per costituire le prime formazioni delle¬†Brigate Nere, Pizzirani svolse analoga funzione nel nord Italia.

Nel novembre 1944 divenne alto commissario per il Veneto fino alla fine della guerra in questo periodo appoggi√≤ l’azione del ministro dell’Interno volta a riorganizzare le¬†forze di polizia¬†della RSI e i reparti autonomi ponendoli tutti sotto il comando delle¬†questure. A tal fine in una riunione tenuta a¬†Padova¬†il 5 gennaio 1945 alla presenza dei questori del Veneto, degli uffici provinciali della¬†Guardia Nazionale Repubblicana¬†e degli stati maggiori delle Brigate Nere tent√≤ inutilmente di portare sotto l’esclusiva responsabilit√† delle questure la tutela dell’ordine pubblico scontrandosi per√≤ con la GNR e le Brigate Nere che non nutrivano fiducia nella polizia. Pizzirani, scontento del clima di reciproca sfiducia, trov√≤ comunque un compromesso in Veneto delegando l’ordine pubblico alle questure e i reati politici agli¬†UPI¬†della GNR mentre le Brigate Nere avrebbero avuto ruolo esclusivamente militare. La sera del 27 aprile 1945 firm√≤ la resa delle autorit√† civili di Padova al CLN.

Processato in contumacia¬†dalla corte di assise speciale di Padova fu condannato a venticinque anni per¬†collaborazionismo. L’11 novembre 1946 Pizzirani fu amnistiato e poco tempo dopo prese parte alla nascita del¬†Movimento Sociale Italiano.

Nel dopoguerra organizz√≤ alcuni gruppi neofascisti clandestini. Referente a Roma dei¬†Fasci di azione rivoluzionaria¬†fece parte del direttorio e il 21 giugno 1947 nell’ambito di una estesa serie di perquisizioni svolte in tutta Italia fu arrestato dalle forze dell’ordine. Nonostante la perdita di Pizzirani la guida dell’organizzazione rimase intatta anche se alcuni mesi pi√Ļ tardi si sciolse. Lo storico¬†Giuseppe Parlato¬†definisce Pizzirani ¬ępersonaggio non marginale nelle vicende del passaggio dalla RSI al neofascismo¬Ľ.

In seguito si candidò alla Camera alle elezioni politiche del 1958 nelle liste del Movimento Sociale Italiano senza essere eletto

 

fonti  Wikipedia

 

8.22

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso .5 kg
Dimensioni 40 × 40 × 10 cm
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “‚ĚĆūüôĀItalo Balbo AOI Foto con dedica e firma autografa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spedizione e pagamenti

PAGAMENTI SICURI - Garantiamo pagamenti sicuri tramite il modulo Paypal. Il pagamento √® consentito anche tramite carta di credito alla voce ‚ÄúPaga con un‚Äôaltra carta‚ÄĚ

SPEDIZIONI RAPIDE - Il tuo acquisto sarà affidato ad un corriere espresso il quale assicura tempi di spedizione rapidi e puntuali. Per i costi puoi visualizzare la tabella qui