D’Annunzio Dedica Legionaria COGOI – Foto con firma

Registrati per scoprire il prezzo

Fotografia di Gabriele d’Annunzio  con dedica autografa originale per la “legionaria”  “Maria Cogoi” sorella dei Legionari . In aggiunta abbiamo anche una foglia secca d’alloro sulla quale è stata apposta una seconda firma da Gabriele d’Annunzio , ed in ultimo troviamo una porzione di nastrino in stoffa tricolore rosso-giallo-blu della medaglia della Marcia di Fiume.

Misure approssimative della sola fotografia cm. 22 x 16

La foto è in ottime condizioni, completa della sua cornice originale d’epoca, in legno, avente normali segni di usura. Si garantisce l’originalità assoluta di questa fotografia e se ne fornisce certificazione di autenticità.

 

(Scorri la pagina in basso per ulteriori dettagli e informazioni)

Descrizione

Descrizione

Fotografia di Gabriele d’Annunzio  con dedica autografa originale ad inchiostro nero indirizzata alla “legionaria”  “Maria Cogoi” sorella dei Legionari. La dedica è riportata nella parte alta del cartoncino grigio verde, mentre la firma Gabriele d’Annunzio è vergata con lo stesso inchiostro direttamente sul corpo della fotografia. L’insieme è reso ancor più affascinante, dall’aggiunta di una foglia secca d’alloro sulla quale è stata scritta una seconda firma da Gabriele d’Annunzio , ed in ultimo troviamo una porzione di nastrino in stoffa tricolore rosso-giallo-blu della medaglia della Marcia di RonchiHIC MANEBIMUS OPTIME , assegnata ai legionari che parteciparono alla presa di Fiume.

Si può notare come l’insieme  foto+foglia  sia da sempre stata una composizione unita, dall’alone chiaro lasciata dalla porzione di foglia stessa che poggiava sulla foto.

Consueta immagine di Gabriele d’Annunzio in uniforme modello 909 degli Alpini, completa di berretto all’alpina e cappotto con collo di pelliccia, di quando vestiva anche i gradi del reggimento degli Alpini per il quale aveva come aiutante di campo Italo Gori, soprannominato “San Marino

La foto realizzata ai sali d’argento, è in ottime condizioni, montata su cartoncino, completa della sua cornice originale coeva alla fotografia con autografo, avente normali segni di usura. Si garantisce l’originalità assoluta di questa fotografia di d’Annunzio e della dedica ed autografi alla legionaria Cogoi, e se ne fornisce certificazione di autenticità.

Misure approssimative della sola fotografia cm. 22 x 16 – Misura della cornice circa cm. 33 x 26

 

Notizie

 

Cliccando sui links/foto avrete informazioni generiche, storiche, relative all’articolo in vendita

Gabriele D’Annunzio (Pescara, 12 marzo 1863 – Gardone Riviera, 1 marzo 1938)

D'Annunzio 4.jpg

Firma di Gabriele D'Annunzio

Gabriele D’Annunzio (Pescara, 12 marzo 1863 – Gardone Riviera, 1º marzo 1938), è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, militare, politico, giornalista e patriota italiano, simbolo del Decadentismo e celebre figura della prima guerra mondiale, dal 1924 insignito del titolo di “principe di Montenevoso”.  Soprannominato “il Vate”, cioè “poeta sacro, profeta”, cantore dell’Italia umbertina, o anche “l’Immaginifico”, occupò una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924. È stato definito «eccezionale e ultimo interprete della più duratura tradizione poetica italiana […]» e come politico lasciò un segno nella sua epoca e un’influenza sugli eventi che gli sarebbero succeduti. L’arte di D’Annunzio fu così determinante per la cultura di massa che influenzò usi e costumi nell’Italia -e non solo- del suo tempo: un periodo che più tardi sarebbe stato definito appunto “dannunzianesimo”.

IMPRESA DI FIUME

L’impresa di Fiume fu un episodio del periodo interbellico, che consistette nell’occupazione della città di Fiume, contesa tra il Regno d’Italia ed Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, da parte di reparti ribelli del Regio Esercito italiano. L’intento fu quello di proclamare l’annessione della città all’Italia forzando in tal modo la mano ai delegati delle potenze vincitrici della prima guerra mondiale, all’epoca impegnati nella Conferenza di pace di Parigi. La spedizione fu capeggiata dal poeta Gabriele D’Annunzio e organizzata da una coalizione politica guidata dall’Associazione Nazionalista Italiana, cui parteciparono esponenti del Mazzinianesimo, del Futurismo e del Sindacalismo rivoluzionario. L’occupazione iniziò il 12 settembre 1919 e durò 16 mesi con alterne vicende, tra cui la proclamazione della Reggenza italiana del Carnaro. Quando i ribelli si opposero al Trattato di Rapallo, il governo italiano sgombrò la città con la forza durante il Natale 1920, per permettere la creazione dello Stato libero di Fiume.

 

Fonte degli articoli  :  Wikipedia , per ulteriori approfondimenti data la vastità dell’argomento dannunziano.

 

6.21

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Dimensioni 50 × 50 × 10 cm
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “D’Annunzio Dedica Legionaria COGOI – Foto con firma”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spedizione e pagamenti

PAGAMENTI SICURI - Garantiamo pagamenti sicuri tramite il modulo Paypal. Il pagamento è consentito anche tramite carta di credito alla voce “Paga con un’altra carta”

SPEDIZIONI RAPIDE - Il tuo acquisto sarà affidato ad un corriere espresso il quale assicura tempi di spedizione rapidi e puntuali. Per i costi puoi visualizzare la tabella qui