BING Battle Ship nave da guerra – Latta Tin – Wind Up ’20s

Registrati per scoprire il prezzo

BING nave da guerra , marcata GBN BAVARIA all’interno di una losanga ( giocattolo Made in Germany , periodo 19101925 ). Realizzata in latta dipinta a mano , grigio e nero, con meccanismo di carica a molla funzionante. Elica girevole, timone orientabile. Nave armata di due cannoni grandi girevoli , e due cannoncini.

In buone condizioni di conservazione, con mancanze alla vernice., misura circa cm.30 di lunghezza

 

(Scorri la pagina in basso per ulteriori dettagli e informazioni)

 

 

Descrizione

Descrizione

BING nave da guerra , tipologia cacciatorpediniere, tin toy Destroyer Battle Ship. Marcata GBN BAVARIA all’interno di una losanga, sinonimo di produzione tedesca Made in Germany , periodo 1910 – 1925. Il giocattolo è in latta dipinta a mano , con lo scafo nei classici colori grigio e nero, per le navi da guerra. Il giocattolo è fornito di meccanismo di carica a molla, funzionante, tramite chiavetta da inserirsi sull’albero del motore situato all’interno di uno dei due fumaioli della nave, che provvede a far girare l’elica situata a poppa. Sul ponte della cacciatorpediniera  abbiamo due fumaioli, due cannoni girevoli , e due cannoncini laterali alla sovrastruttura di controllo/comando. Il timone è orientabile.

In buone condizioni di conservazione, con mancanze alla vernice.

 

MATERIALE     :  Latta dipinta a mano

MISURE            :  cm.30 circa lunghezza

MARCHIO         :  BING – GBN BAVARIA

NOTIZIE

 

bing battle ship nave

La ditta Bing o Gebrüder Bing (“fratelli Bing”) era una ditta di giocattoli tedesca fondata nel 1863 a Norimberga, in Germania da due fratelli, Ignaz e Adolf Bing. Originariamente produceva utensili da cucina in metallo, ma ricordiamo soprattutto i treni con motori a vapore, navi, automobili.

La società all’inizio produceva stoviglie in peltro e rame , prima di passare  alla produzione di giocattoli nel 1880, con i loro primi orsacchiotti nel 1907.  All’inizio del XX secolo, Bing era la più grande azienda di giocattoli del mondo.  Lo “stile di Norimberga” della produzione di giocattoli su fogli di acciaio con disegni litografati che venivano stampati nel metallo, formati e assemblati usando linguette e fessure, è stato perfezionato proprio dalla Bing, e questo metodo di produzione rimase molto diffuso fino agli anni ’50.

bing gbn bavaria toy

Treni 

 

bing gbn bavaria train

I primi treni Bing arrivarono sul mercato nel 1880, a concorrere con la grande fabbrica Marklin, che nel 1891 formalizzò diversi standard per gli scartamento dei binari; anche la Bing li adottò e aggiunse lo scartamento O nel 1895 e lo scartamento III (2,5 pollici). All’inizio degli anni 1920, sotto l’egida di Bassett-Lowke, Bing introdusse un calibro ancora più piccolo, che chiamò OO. Della ditta BING famose sono anche le meravigliose navi da guerra, battle ship, navi passeggeri, che rivaleggiarono con la stessa linea di prodotti della Marklin, che produsse però la prima nave fin dalla seconda metà dell’800, eccellendo in questo settore. La Bing produsse numerosi articoli per l’esportazione che furono poi venduti con il proprio nome o per altre società. Ha prodotto treni progettati per il mercato britannico per Bassett-Lowke e A. W. Gamage,  ha prodotto treni per il mercato nordamericano, che ha esportato e commercializzato da solo. All’inizio del 20 ° secolo, Bing si batté per la quota di mercato con la Ives Manufacturing Company. Nel corso della loro storia, le due società si sarebbero spesso copiate reciprocamente i disegni. In alcuni casi, le due società hanno persino usato lo stesso numero di catalogo sui loro prodotti. A causa della manodopera tedesca a basso costo e dei bassi costi di spedizione e dazi doganali, Bing era in grado di ridurre i suoi prezzi rispetto a quelli dei suoi concorrenti statunitensi. Nel 1914, la Bing aveva 5.000 impiegati. In confronto, la Märklin ne impiegava 600.

Periodo bellico

La prima guerra mondiale costrinse Bing a uscire dal mercato delle esportazioni mentre la compagnia era al suo apice. Nel 1916, Ives e la società A. C. Gilbert formarono la Toy Manufacturers Association e fecero pressioni per proteggere la crescente industria manifatturiera statunitense di giocattoli, che era cresciuta in assenza di concorrenza straniera. Di conseguenza, le tariffe sui giocattoli tedeschi  aumentarono dal 35% al ​​70%. Inoltre, la morte del fondatore dell’azienda, Ignaz Bing, nel 1918 creò un vuoto nella leadership.

I salari tedeschi aumentarono dopo la guerra, così come i costi di spedizione e l’inflazione. Ciò ha creato un clima sfavorevole per le esportazioni tedesche. Nonostante alcune battute d’arresto, nel 1921 la Bing si era stabilita sul mercato statunitense, in gran parte attraverso le vendite del rivenditore  Sears, Roebuck & Co. Tuttavia, nel 1925, anche Lionel vendeva attraverso Sears, e Bing si ritrovò rapidamente schiacciata dalla concorrenza, tentando di compensare le perdite aumentando la sua presenza in Canada.

Declino della Bing

Dal 1927, Bing  versava in gravi difficoltà finanziarie e il presidente , Stephan Bing, e suo figlio, lasciarono l’azienda, inizialmente andando a lavorare con un’altra società di giocattoli con sede a Norimberga.

Nel 1932, Bing era in liquidazione e i Bings, che erano ebrei, fuggirono in Inghilterra a causa dell’ascesa di Adolf  Hitler. La società cessò definitivamente l’attività nel 1933. Gran parte della sua attrezzatura fu acquisita da Bub, un’azienda rivale di giocattoli.

Marchi BING

1882-1902    Statua che regge uno scudo con le lettere “GBN” (per “Gebrüder Bing Nürnberg”)
1902               (versione di breve durata) Cerchio con le lettere “GBN
1902-1907   Diamante / Losanga con le lettere “GBN
1908-1925   Diamante / Losanga con le lettere “GBN” e “Bavaria” in basso
1925-1934   Lettere stilizzate da B a W (per “Bing Werke“)

… alcuni esempi …

bing gbn bavaria toy  bing gbn bavaria toy

bing battle ship nave

 

Fonti  Wikipedia, Web

 

9.19

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Dimensioni 50 × 40 × 40 cm
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BING Battle Ship nave da guerra – Latta Tin – Wind Up ’20s”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spedizione e pagamenti

PAGAMENTI SICURI - Garantiamo pagamenti sicuri tramite il modulo Paypal. Il pagamento è consentito anche tramite carta di credito alla voce “Paga con un’altra carta”

SPEDIZIONI RAPIDE - Il tuo acquisto sarà affidato ad un corriere espresso il quale assicura tempi di spedizione rapidi e puntuali. Per i costi puoi visualizzare la tabella qui