-11%In evidenza

Cortina 1956 Olimpiadi badge ATLETA – CONI – Winter Games

Registrati per scoprire il prezzo

Badge , distintivo , per ATLETA alle Olimpiadi Invernali di Cortina del 1956. ( Olympic winter games athlet’s badge ). In bronzo dorato e smalti policromi. Riporta la dicitura  VII  GIOCHI  OLIMPICI  INVERNALI – CORTINA 1956 – ITALIA . Al verso spillone di aggancio e marchiatura di fabbrica  C.O.N.I. – MOD.DEPOSITATO –  STABILIMENTI ARTISTICI FIORENTINI , in bustina originale marcata S.A.F. Ottime condizioni, misure mm.40 x 34

(Scorri la pagina in basso per ulteriori dettagli e informazioni)

 

 

COD: SPORT0002 Categoria: Tag: , , , , , ,
Descrizione

Descrizione

Badge , distintivo , per ATLETA partecipante alle Olimpiadi Invernali di Cortina del 1956. ( Olympic winter games athlet’s badge ). Il distintivo è realizzato in bronzo dorato alla base, al recto smaltata di blu riportante la dicitura ATLETA alla parte inferiore, con elemento applicato , sempre di bronzo dorato e smalti policromi , a raffigurare il gruppo montano delle Dolomiti sormontate dal logo dei cinque cerchi olimpici, il tutto all’interno della sagoma perimetrale di un cristallo di neve in colore bianco, recante tutto intorno la dicitura  VII  GIOCHI  OLIMPICI  INVERNALI – CORTINA 1956 – ITALIA .  Al verso troviamo lo spillone di aggancio con relativa chiusura di sicurezza a pistone, e la marchiatura di fabbrica , in escusso,  C.O.N.I. – MOD.DEPOSITATO –  STABILIMENTI ARTISTICI FIORENTINI . Completo della sua bustina originale marcata S.A.F. Studi Artistici Fiorentini .

Il distintivo è in ottime condizioni, presenta marginali e leggeri distrazioni di smaltatura da fabbrica.

 

MATERIALE     :  Bronzo , dorato, smalti policromi

MISURE             :  mm.40 x 34

MARCHIO         :  S.A.F. Studi Artistici Fiorentini – C.O.N.I.

 

cortina 1956 olympic games  cortina 1956 olympic games

Fiaccola di Cortina , Guido Caroli

NOTIZIE

VII Giochi olimpici invernali sono svolti a Cortina d’Ampezzo (Italia) dal 26 gennaio al 5 febbraio 1956. Furono la prima manifestazione olimpica tenutasi in una città italiana.

Candidatura

Il conte Alberto Bonacossa con sua moglie Maria, d’accordo con le autorità sportive del tempo, incoraggiò l’Amministrazione comunale di Cortina d’Ampezzo a porre la propria candidatura per i Giochi olimpici invernali del 1944. Nella trentottesima sessione del CIO del 1939, tenutasi a Londra dal 6 al 9 giugno, Cortina ottenne l’assegnazione battendo le altre candidature di Oslo e Montréal. Lo scoppio della seconda guerra mondiale stroncò purtroppo l’iniziativa.

Nel 1946 la FISI, convenuta a Milano, decise, con l’avallo della giunta comunale e del CONI, di riproporre la candidatura di Cortina per ottenere i VI Giochi olimpici invernali. La presentazione fu affidata ad una delegazione condotta sempre dal conte Bonacossa. Cortina fu battuta di solo due voti da Oslo. Alla terza candidatura, presentata durante la quarantatreesima sessione del CIO svoltasi a Roma il 27 aprile 1949, Cortina finalmente ottenne di poter organizzare i Giochi. La sua candidatura prevalse, molto nettamente, su quelle di Colorado Springs, Montréal e Lake Placid. Così si diede il via agli inizi degli anni ’50 alla realizzazioni delle strutture sportive, progettate e finanziate dal CONI, per queste olimpiadi di Cortina del 1956, ed a tutto il merchandising di gara (medaglie, badge, manifesti pubblicitari, gadget, etc)

La città veneta tornerà a ospitare i Giochi 70 anni dopo, nel 2026.

Impianti

Cerimonia d’inaugurazione dei Giochi.

VII Giochi olimpici invernali

 

Per i VII Giochi olimpici invernali sono stati utilizzati dieci impianti sportivi. Tutte le strutture erano nuove, ricostruite o con tribune realizzate provvisoriamente per l’evento nella zona di arrivo degli atleti.

Stadio Sport Inaugurazione Capacità
Pista Canalone Sci alpino 6 760
Pista Col Drusciè Sci alpino 12 080
Pista Ilio Colli Sci alpino 7 920
Pista Olimpia Sci alpino 9 830
Pista del Bob Bob 1923 4 650
Pista di Misurina Pattinaggio di velocità 1953 8 550
Stadio della Neve Combinata nordica
Sci di fondo
9 650
Stadio Olimpico del Ghiaccio Cerimonia di Apertura
Cerimonia di Chiusura
Pattinaggio artistico
Hockey su ghiaccio
1955 12 042
Stadio Romano e Armando Apollonio Hockey su ghiaccio 1932 2 000
Trampolino Italia Combinata nordica
Salto con gli sci
1955 46 142

 

Calendario e discipline

   ● Cerimonia di apertura    ● Competizioni    ● Finali    ● Cerimonia di chiusura
Sport Gennaio – Febbraio 1956 Finali
26 27 28 29 30 31 1 2 3 4 5
Cerimonia d’apertura    ●
Bobsleigh pictogram.svg Bob    ●    ●    ●    ● 2
Nordic combined pictogram.svg Combinata nordica    ●    ● 1
Ice hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio    ●    ●    ●    ●    ●    ●    ●    ● 1
Figure skating pictogram.svg Pattinaggio di figura    ●    ●    ●    ●    ● 3
Speed skating pictogram.svg Pattinaggio di velocità    ●    ●    ●    ● 4
Ski jumping pictogram.svg Salto con gli sci    ● 1
Alpine skiing pictogram.svg Sci alpino    ●    ●    ●    ●    ●    ● 6
Cross country skiing pictogram.svg Sci di fondo    ●    ●    ●    ●    ●    ● 6
Cerimonia di chiusura    ●
Finali 0 2 3 2 3 3 3 4 2 1 1 24

 

Medagliere

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 URSS Unione Sovietica 7 3 6 16
2 Austria Austria 4 3 4 11
3 Finlandia Finlandia 3 3 1 7
4 Svizzera Svizzera 3 2 1 6
5 Svezia Svezia 2 4 4 10
6 Stati Uniti Stati Uniti d’America 2 3 2 7
7 Norvegia Norvegia 2 1 1 4
8 Italia Italia 1 2 0 3
9 Germania Squadra Unificata Tedesca 1 0 1 2
10 Canada Canada 0 1 2 3
11 Giappone Giappone 0 1 0 1
12 Ungheria Ungheria 0 0 1 1
Polonia Polonia 0 0 1 1
Totale 25 23 24 72

Medagliere , badge ,  delle Olimpiadi di Cortina 1956

 

Fonti Wikipedia 

9.19

Informazioni aggiuntive

Informazioni aggiuntive

Peso .5 kg
Dimensioni 20 × 20 × 20 cm
Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cortina 1956 Olimpiadi badge ATLETA – CONI – Winter Games”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spedizione e pagamenti

PAGAMENTI SICURI - Garantiamo pagamenti sicuri tramite il modulo Paypal. Il pagamento è consentito anche tramite carta di credito alla voce “Paga con un’altra carta”

SPEDIZIONI RAPIDE - Il tuo acquisto sarà affidato ad un corriere espresso il quale assicura tempi di spedizione rapidi e puntuali. Per i costi puoi visualizzare la tabella qui